Sexting: 1 adolescente su 4 riceve foto e messaggi a sfondo sessuale

0
305

il sexting è: l’invio e/o la ricezione e/o la condivisione di testi, video o immagini sessualmente espliciti/inerenti la sessualità. Spesso sono realizzati con il telefonino, oppure sulle chat dei social.

Spesso sono selfie (leggi l’articolo sui selfie!).

In Italia

Recenti ricerche mostrano che:
– Nel 2011, il 10% degli adolescenti aveva ricevuto messaggi o video a sfondo sessuale;
– nel 2012, più del 25%; un incremento ENORME nel giro di un SOLO anno;
– sono più i maschi, ma anche le ragazze partecipano.

Da chi ricevo?

39% amici;
27% fidanzato/a (il sexting comincia ad essere un’attività COMUNE nelle coppie);
10 % conoscenti;
il 23% da SCONOSCIUTI (dato molto MOLTO preoccupante)!

I ragazzi intervistati  dicono che:

– Non ci vedono nulla di male (41,9%);
– si fidano della persona a cui hanno inviato la foto/il video che è il ragazzo/la ragazza (16,1%).
– solo 1 adolescente su 10 lo ha fatto per fare uno scherzo (11,1%); quindi nel 90% dei casi, il sexting è un atto fatto con intenzionalità seria!

Questo fermandoci al 2012…forse a oggi (2014) TUTTI gli adolescenti sono dentro al sexting!

Approfondisci sulle ricerche di  Telefono Azzurro in collaborazione con Eurispes (2011  e 2012 )

Dr. Romeo Lippi