Italiani all’estero: possibilità, problemi e il ruolo dello psicologo

Vivere all’estero non è sempre facile.
Chi si sposta in un’altra nazione si trova a dover affrontare diversi problemi tra i quali:
– trasloco
– trovare una sistemazione
– l’integrazione in un nuovo tessuto sociale
– smarrimento, demotivazione, solitudine

Da una ricerca realizzata da Just Landed sugli espatriati tedeschi nel 2008 si evince che per il 68% degli intervistati il trasferimento è stato più DURO di quanto si aspettassero, mentre solo l’8% l’ha trovato un cambiamento facile da gestire.

Adattarsi ad una cultura diversa è il problema più citato (85% degli intervistati).

Adattarsi a nuovi usi e alle nuove abitudini non è facile, spesso ci si trova anche senza una rete sociale che ci supporti.
Isolamento e stati d’animo negativi (ansia, depressione) possono pregiudicare il successo e la felicità nel nuovo paese; a volte non riusciamo ad entrare nella nuova cultura, non troviamo un partner, semplicemente non ci sentiamo bene. Oppure mentre finora siamo stati benissimo, all’IMPROVVISO sentiamo che qualcosa non va.

Per questo ho pensato di dedicare parte del mio tempo agli italiani all’estero…
uno psicologo e psicoterapeuta (ecco il mio curriculum) nella tua lingua madre che tramite skype possa fornire una consulenza efficace, rapida e senza vincoli.

LA PRIMA CONSULENZA è GRATIS!

SE TI INTERESSA ECCO COME FUNZIONA

Puoi contattarmi su:
indirizzo skype
Chiamami! - Lo Psicologo di Internet
» Usa Skype, chiama gratis!

oppure per info:
328.3051918
romeolippi@me.com
www.facebook.com/dottromeo.lippi

Dr. Romeo Lippi  Psicologo e Psicoterapeuta
Dr. Romeo Lippi
Psicologo e Psicoterapeuta